Connect with us

Migliore

10 migliori applicazioni promemoria per Android

blank

Published

blank

Tutti abbiamo bisogno di un piccolo promemoria per fare le cose a volte. Viviamo in un mondo pieno di distrazioni e di varie cose luccicanti che spesso ci portano fuori strada in qualsiasi cosa stiamo cercando di fare. Così, impostare dei promemoria può essere non solo produttivo, ma anche un salvatore in alcune situazioni. Ci sono diversi modi per usare i promemoria su Android. È possibile impostarli nell’app del calendario, un’app dedicata alle cose da fare, e ci sono alcune app che esistono solo per servire i promemoria quando ne hai bisogno. Anche alcune app per prendere appunti hanno la funzionalità di promemoria integrata. Qui diamo un’occhiata alle migliori applicazioni di promemoria per Android!

BZ Reminder

BZ Reminder è un’applicazione molto semplice per la lista delle cose da fare. Puoi impostare i promemoria e poi l’app ti ricorda quando è il momento. L’app ha un elenco di funzioni robusto, ma breve. È possibile colorare i compiti in codice e i promemoria per una più facile organizzazione. Inoltre, è dotata di supporto Android Wear, avvisi, attività ricorrenti (per portare fuori la spazzatura ogni settimana) e persino di promemoria orari per cose come l’acqua potabile. Ha anche dei widget, un semplice calendario incluso, e altro ancora. L’app non è così complessa come i grandi nomi di questo spazio. Tuttavia, è una delle migliori app di promemoria semplici per uso personale.

Calendar Notify

Calendar Notify è un’applicazione calendario sopra la media e un’ottima applicazione di promemoria. Si sincronizza con Google Calendar in modo da poterli utilizzare entrambi se necessario. Fornisce una rapida visualizzazione dell’agenda e del calendario. Inoltre, si ottengono alcuni widget insieme a un alto grado di personalizzazione. È un po’ più semplice dell’app Google Calendar, ma è possibile utilizzarli entrambi in modo intercambiabile per un maggiore controllo.

Google Keep Notes

Google Keep Notes è probabilmente la migliore app per prendere appunti disponibile al momento. E’ anche a circa due o tre aggiornamenti delle funzioni, a due o tre funzioni dall’essere un’app da fare anche per la lista delle cose da fare. Dispone di una funzione di collaborazione che consente di condividere le note con gli altri. Puoi anche prendere appunti di testo, elenchi, foto, audio e video. Le funzioni di promemoria sono abbastanza semplici, ma efficaci. È possibile impostare gli appunti in modo che compaiano come notifiche in determinati orari o luoghi. Ad esempio, potete far apparire le note della vostra lista della spesa quando il vostro GPS indica che siete al negozio di alimentari locale. Inoltre, alla fine del 2018 ha visto un’importante riprogettazione che lo rende ancora più piacevole da guardare.

Heynote

Heynote è una specie di jolly in questo spazio. In realtà è un’app per lo sfondo dal vivo mescolata a un’app per prendere appunti. Lasci le note sulla carta da parati e le riapplichi per avere sempre i tuoi promemoria sullo schermo di casa. È un modo pulito per realizzare l’impresa senza notifiche push extra o widget. È possibile creare appunti su sfondi semplici o semplicemente scriverli sullo sfondo esistente. Ricordati solo che si tratta di un’app per lo sfondo, quindi se decidi che non ti piace, devi comunque riportare lo sfondo a quello che era manualmente. È anche completamente gratuita a partire da questa scrittura.

Ike

Ike To Do List è un’altra applicazione di promemoria unica nel suo genere. Utilizza la matrice delle priorità del presidente Eisenhower. Metteteci un mucchio di compiti e assegnate loro un valore di importanza. L’app assegna poi la priorità ai compiti. Viene anche fornita con promemoria, date di scadenza, immagini, audio, note, widget, personalizzazione e altro ancora. Copre sicuramente tutte le basi e lo fa in modo divertente. L’app è gratuita. La versione pro costa 1,99 dollari e sblocca tutti i temi, i widget e alcune caratteristiche aggiuntive.

Life Reminder

Life Reminders è una delle semplici applicazioni di promemoria. Permette di creare attività con una scadenza. L’app ricorda semplicemente quando è il momento di farlo. Può anche impostare chiamate telefoniche o inviare SMS/ messaggi di testo su un programma. Le attività sono ripetibili su un programma giornaliero, settimanale o mensile. Inoltre, l’app utilizza il Material Design, supporta sette lingue e molto altro ancora. Per il resto, l’app è semplice e funziona bene. La versione gratuita ha la maggior parte delle caratteristiche.

Microsoft To-Do

Microsoft To-Do è l’app di Microsoft per la lista delle cose da fare. Funziona su più piattaforme con i dispositivi Windows. Alcune altre funzioni includono funzioni di collaborazione in modo da poter condividere i compiti con la famiglia, gli amici e i colleghi. Si ottengono anche compiti ricorrenti, promemoria e alcune funzioni più granulari come note e sottocompiti. È un’ottima app per i promemoria ed è utilizzabile sul vostro PC o laptop Windows. Questo la rende un buon candidato per le persone con un budget limitato che vogliono ancora tutte le funzionalità e il supporto multipiattaforma con il loro PC Windows.

TickTick

TickTick è un’app di lista in arrivo. Ha un sacco di funzioni, tra cui promemoria, attività ricorrenti, widget, varie opzioni di personalizzazione e persino un calendario. TickTick completa l’esperienza con il Material Design, la sincronizzazione tra dispositivi, la collaborazione con altri utenti TickTick e molto altro ancora. Funziona alla grande per una varietà di situazioni. Tuttavia, funziona meglio in un ambiente domestico o lavorativo in cui più persone utilizzano la stessa app. La versione gratuita è più che sufficiente per uso personale. La versione pro costa 27,99 dollari all’anno ed è per lo più per le aziende.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *