Connect with us

Migliore

10 migliori tastiere Android

blank

Published

10 migliori tastiere Android

Per molte persone, la tastiera di default che viene fornita sui loro dispositivi è passabile. Di solito è la tastiera Android in stock o la tastiera OEM di Samsung, LG, ecc. Tuttavia, queste non sono le uniche opzioni disponibili. Ci sono una varietà di applicazioni per tastiera di terze parti per Android che hanno tutti i tipi di caratteristiche.

Alcune si concentrano maggiormente sul divertimento e sulla personalizzazione. Altre si concentrano su una migliore digitazione. Alcune fanno anche entrambe le cose! Al giorno d’oggi, SwiftKey di Microsoft e Gboard di Google dominano il mercato e la maggior parte delle persone usa una di queste. Non vediamo molti nuovi arrivati nello spazio della tastiera in questi giorni. Ci sono ancora alcune buone opzioni, però. Diamo un’occhiata alle migliori tastiere Android!

Tastiera di tipo AI

AI Type Keyboard Pro è in giro da molto tempo ed è un’opzione di tastiera solida. Viene fornito con molte delle caratteristiche standard, tra cui previsione, auto-completamento, emoji e personalizzazione della tastiera. Ci sono anche più di mille temi da aggiungere alla personalizzazione. La versione gratuita è una prova che dura 18 giorni e poi bisogna sborsare i 3,99 dollari. Potete rimanere sulla versione gratuita, ma alcune caratteristiche scompariranno. È anche una delle poche tastiere Android con una riga di numeri. L’app ha avuto un piccolo problema di sicurezza verso la fine del 2017, ma da allora è stato corretto.

AnySoftKeyboard

AnySoftKeyboard è una tastiera semplice con un numero sorprendente di opzioni di personalizzazione. La sua caratteristica principale è il supporto di più lingue e lo sviluppatore ha una tonnellata di componenti aggiuntivi per varie lingue. Inoltre, la tastiera viene fornita con vari temi, temi adattivi, e alcune cose insolite come frecce, annulla e rifacimenti, e altre cose. Questa usa pacchetti separati per i temi in modo da poterli trovare sul Play Store così come nell’app. Ci sono alcune omissioni qua e là, ma è un’opzione gratuita decente e non è troppo eccessiva.

FancyKey

FancyKey è una delle tastiere Android più flashier. Si concentra molto di più sulle opzioni di personalizzazione, i temi e cose del genere. L’applicazione dispone di oltre 50 temi, 70 font e 3.200 emoji ed emoticon. Dovreste essere in grado di creare alcune combinazioni creative con queste. Le impostazioni del tipo reale sono poco stimolanti, ma perfette. Si ottengono alcune funzioni di autocorrezione e autosuggestione insieme alla digitazione a gesti e al supporto per 50 lingue. Alcune recensioni di Google Play si lamentano di qualche bug o problema occasionale. Tuttavia, sembra che abbia funzionato bene durante i nostri test. Se non funziona per voi, beh, abbiamo elencato altre nove opzioni.

Fleksy

Fleksy è una delle tastiere Android più popolari. Dispone di tutte le basi, compresi i controlli di scorrimento e gestuali, ricerca web, GIF e supporto meme, temi, estensioni e altro ancora. Alcuni dei temi sono gratuiti. Tuttavia, alcuni costano anche dei soldi. Per fortuna non sono troppo costosi. Pinterest ha comprato l’azienda e ha preso gli sviluppatori. Tuttavia, un’altra startup ha ricominciato a sviluppare l’app. La tastiera è totalmente gratuita e la maggior parte degli acquisti in-app sono solo temi.

Gboard

Gboard è la tastiera ufficiale di Google. Viene fornita con molte delle caratteristiche di base come l’auto-correzione, la digitazione multilingue e varie funzioni di personalizzazione. La sua pretesa di fama, però, è che Google Search è integrato. Ciò significa che è possibile effettuare ricerche senza lasciare spazio alla tastiera. C’è anche una ricerca GIF, la digitazione vocale e Google Translate. Google aggiunge funzioni a questa tastiera con una certa frequenza. Quindi, non è più la tastiera semplice e minimale di una volta. Tuttavia, è ancora decente.

Grammarly

Grammarly è una delle tastiere Android più recenti. Ha iniziato la sua vita come estensione di Chrome e ha corretto la grammatica mentre si digitava. La versione per tastiera Android mira a fare la stessa cosa. Controlla la grammatica, l’ortografia e la punteggiatura. È più recente, quindi è ancora in fase di sviluppo. Ci aspettiamo di ricevere ulteriori funzioni con aggiornamenti futuri. Nel frattempo si ottiene ancora una tastiera dall’aspetto molto pulito che aiuta a correggere gli errori grammaticali. Ci piace anche il modo in cui spiega le correzioni, se lo si desidera, in modo che si impari anche da essa. Per quanto ne sappiamo, la tastiera è completamente libera.

Hacker’s Keyboard

Hacker’s Keyboard è una tastiera decente. Non ha molte delle caratteristiche di correzione automatica dell’IA di altre tastiere come SwiftKey o Gboard. Tuttavia, ha un layout di tastiera completo, in stile PC. Supporta più lingue tramite pacchetti di plugin scaricabili separatamente su Google Play Store. Per il resto, è un’applicazione abbastanza semplice. Si ottiene la tastiera nel vecchio stile Gingerbread con un tasto CTRL, escape, ALT, Fn e una riga di freccia. Alcuni di questi tasti possono essere disponibili solo nella versione orizzontale. In ogni caso, è una tastiera gratuita ed è decente, anche se un po’ più vecchia.

Microsoft SwiftKey

SwiftKey è sicuramente tra le migliori tastiere Android di sempre. Ha una previsione e una correzione automatica al top della gamma, oltre alla digitazione dei gesti, la sincronizzazione con il cloud in modo che tutti i vostri dispositivi possano rimanere aggiornati, temi, personalizzazione della tastiera, una riga di numeri e molto altro ancora. Ha anche un supporto linguistico superiore alla media con oltre 100 lingue supportate. La tastiera e tutte le sue caratteristiche sono gratuite, ma dovrete pagare per la maggior parte dei temi. La tastiera è stata acquistata da Microsoft un paio di anni fa, ma funziona ancora come prima. Anche l’app è completamente gratuita.

Multiling O Keyboard

Multiling O Keyboard è lo sportello unico se avete bisogno di più lingue. Infatti, questa app per tastiera supporta oltre 200 lingue al momento della scrittura, più di qualsiasi altra tastiera Android. Oltre al supporto di lingue superiori, otterrete la digitazione a gesti, la possibilità di impostare un layout di tastiera in stile PC, il ridimensionamento e il riposizionamento della tastiera, temi, emoji, vari layout e la fila di numeri importanti. È una potente opzione per voi multi-linguisti. Sempre più tastiere supportano sempre più lingue. Tuttavia, nessuno lo fa così bene come il Multiling.

Simple Keyboard

Simple Keyboard è la tastiera Android più minimale della lista. Viene fornita solo con le basi. Questo include la tastiera, alcune impostazioni di personalizzazione e alcuni temi. L’unico permesso che ha è la vibrazione e serve per il feedback tattile durante la digitazione. Questa è quella che si desidera se si desidera solo una tastiera di base, a corpo nudo. Inoltre non ha pubblicità, non ha una versione premium, non ha acquisti in-app, ed è open source. Richiede solo il minimo indispensabile anche in termini di permessi. Assicuratevi solo che vi vada bene non avere un correttore ortografico o qualcosa di super sofisticato come quello. È ottimo per i vecchi dispositivi, per i dispositivi con pochissimo spazio di memorizzazione e per chi è super preoccupato per la sicurezza.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *