Connect with us

Notizie

Android Auto per gli schermi dei telefoni volge ufficialmente al termine

Android Auto per gli schermi dei telefoni volge ufficialmente al termine

Android Auto è stato introdotto per la prima volta nel 2015 ed era un modo per utilizzare mappe, navigazione e riproduzione musicale su smartphone Android senza distrazioni. Gli utenti hanno avuto accesso a elementi dell’interfaccia utente più grandi che avrebbero consentito una migliore esperienza di visualizzazione. Tuttavia, la società sta ora chiudendo l’app Android creata per gli schermi dei telefoni.

Google ha lasciato gli utenti Android Auto ad asciugare mentre l’app per gli schermi dei telefoni si spegne

Il Android Auto per lo schermo del telefono si sta spegnendo e non sarai più in grado di usarlo. L’app Android originale è ora limitata ai sistemi di infotainment in auto. Ciò non dovrebbe sorprendere poiché sono passati alcuni anni da quando Google ha smesso di offrire un’interfaccia utente ottimizzata per l’auto nell’app. Inoltre, Android Auto per gli schermi dei telefoni era già incompatibile con Android 12 e alcuni giorni fa l’app ha iniziato a visualizzare un messaggio che smetterà di funzionare a breve. La modifica è diventata ufficiale e l’app ha smesso di funzionare completamente anche sui telefoni con versioni precedenti di Android.

Un Pixel 7 Pro è stato murato in remoto da Google, ma non prima del suo display e sono stati trovati i dettagli del tensore di seconda generazione

Tuttavia, Google non ti lascerà fuori dalle opzioni. In sostituzione, le persone sono incoraggiate a utilizzare la modalità di guida dell’Assistente Google sugli schermi degli smartphone. La modalità offre un’interfaccia utente simile con elementi di grandi dimensioni. Tuttavia, non è ancora un sostituto completo.

Vedi, a differenza di Android Auto, la modalità di guida dell’Assistente Google non è così facile da avviare poiché non c’è un’icona dedicata nel cassetto delle app. Dovrai emettere un comando come “Ehi Google, avvia la modalità di guida”. Un altro aspetto negativo qui è che l’app non può essere utilizzata in modalità orizzontale, il che sarà uno svantaggio per la maggior parte delle persone. Supporta la maggior parte dei servizi musicali, ma l’interfaccia utente non offre l’esperienza completa.

Samsung è l’unica azienda che forniva un’interfaccia utente ottimizzata per l’auto, ma anche quella è stata interrotta dopo il lancio di Android Auto.

Cosa ne pensi dell’interruzione di Android Auto? Fateci sapere nei commenti qui sotto.