Connect with us

Come

Che cos’è la formula di modifica percentuale in Fogli Google e come utilizzarla

Che cos’è la formula di modifica percentuale in Fogli Google e come utilizzarla

Fogli Google offre molte funzionalità di cui hai bisogno quando hai a che fare con fogli di lavoro su base giornaliera. A seconda del tuo lavoro, potresti dover confrontare due valori e trovare la proporzione in cui il nuovo valore differisce da quello precedente. Questo è importante per situazioni come sapere quanto sono buone le vendite della tua azienda, se le tue spese sono aumentate o diminuite, quanto meglio hanno ottenuto i tuoi studenti e altro ancora.

Se stai cercando modi per trovare differenze proporzionali tra due valori, Fogli Google offre un modo semplice per determinare le modifiche percentuali.

Formula di variazione percentuale del foglio Google: che cos’è?

La formula per determinare la variazione in termini percentuali in Fogli Google è: to_percent(). Con il to_percent() formula, fornisci i valori tra parentesi in vari modi, inclusi modi semplici come valori numerici diretti o riferimenti di cella. Esploriamoli tutti e vediamo come utilizzare il to_percent() formula facilmente.

Formula di variazione percentuale del foglio Google: come utilizzarla

Per calcolare le variazioni percentuali, devi solo utilizzare una funzione all’interno di Foglio Google: to_percent(). Tra parentesi “()“, dovrai fornire i valori e la formula matematica per ottenere la variazione desiderata in forma percentuale. Poiché stai confrontando due valori per trovare la loro differenza proporzionale, la funzione to_percent() avrà questa formula tra parentesi: (Valore 2 – Valore 1) / Valore 1.

Per spiegare questa funzione, abbiamo creato un foglio per confrontare i voti degli studenti tra l’Esame 1 e l’Esame 2. In questo foglio, puoi utilizzare to_percent() per verificare se le loro prestazioni sono migliorate rispetto ai due esami.

Se hai creato un foglio come questo, clicca su cella D2 per calcolare la differenza percentuale di voti per lo studente A negli esami 1 e 2.

In questa cella, digita =to_percentuale((C2-B2)/B2)poiché la cella C2 ospita i voti dello Studente A dell’Esame 2 e B2 dell’Esame 1. Dopo aver digitato questa funzione, premere il Tasto Invio sulla tua tastiera.

Ora vedrai la variazione percentuale tra C2 e B2 all’interno della cella D2.

Nella maggior parte dei casi, vedrai un riempimento automatico suggerito che mostra risultati simili per le righe nel foglio di lavoro.

In caso contrario, è possibile duplicare la funzione per lavorare con i valori elencati in altre righe (in questo caso, righe 3, 4 e 5). Per farlo, fare clic su punto quadrato blu nell’angolo in basso a destra della cella C2 e trascinalo verso il basso finché C5.

Quando lo fai, le celle sotto la colonna C mostreranno le modifiche percentuali tra due valori nelle rispettive righe.

A seconda dei due valori forniti, la variazione percentuale può includere valori negativi e decimali. I valori negativi denotano una diminuzione dal Valore 1 al Valore 2, indicato da a – cartello.

Per quanto riguarda i decimali, puoi scegliere di mantenerli, rimuoverli o modificare il numero di valori che vengono visualizzati dopo la virgola formattando le celle di conseguenza. Nell’esempio seguente, le modifiche percentuali nella colonna C sono tutte assegnate in numeri decimali.

Per modificare la loro formattazione, seleziona prima tutte le celle interessate nella colonna C, quindi fai clic su Scheda Formato dalla barra degli strumenti in alto e vai a Numero > Formato numero personalizzato.

Ora vedrai la casella Formati numerici personalizzati sullo schermo. Poiché le celle hanno attualmente valori in 0,00%, puoi rimuovere i decimali inserendo 0% nella casella di testo in alto. Se desideri più valori dopo il punto decimale, aggiungi più zeri dopo il valore decimale in 0,00% per ottenere i risultati desiderati. Dopo aver aggiunto un formato preferito, fare clic su Applicare.

Ora vedrai i nuovi valori all’interno della colonna C nel foglio di lavoro.

Questo è tutto ciò che devi sapere sul calcolo delle modifiche percentuali in Foglio Google.