Connect with us

Notizie

Come eseguire il root di Pixel 7a utilizzando Magisk

Il Pixel 7a sembra un eccellente mid-ranger su cui puoi mettere le mani, e considerando il prezzo e il fatto che è dotato di Android vaniglia, è sicuro dire che molte persone sarebbero entusiaste di eseguire il rooting dei propri dispositivi e modificandoli a loro piacimento e oggi ti diremo come eseguire il root di Pixel 7a utilizzando Magisk.

Ora, prima di procedere e avviare il processo di rooting, devi sapere che il bootloader del telefono deve essere sbloccato. Se non hai un Pixel 7a con bootloader sbloccato, puoi seguire questa guida. Ricorda, stiamo sbloccando il bootloader e questo significa che se vuoi eseguire il root di Pixel 7a usando Magisk o meno, cancellerai il dispositivo. Pertanto, si consiglia di eseguire prima un backup.

Effettua facilmente il root di Pixel 7a utilizzando Magisk e personalizza il tuo telefono a tuo piacimento

Quindi, il processo di rooting per Pixel 7a è lo stesso dei fratelli maggiori, ma non è affatto complicato. Quindi, non perdiamo tempo e diamo un’occhiata a come puoi eseguire il root di Pixel 7a usando Magisk.

Nota: Considerando come devi abbinare l’immagine init_boot come numero di build, è importante assicurarsi che la build che scarichi sia la stessa della build installata sul tuo telefono.

Passo 1: Scarica l’immagine di fabbrica appropriata da Qui,

Passo 2: Una volta scaricata l’immagine di fabbrica, decomprimi l’immagine di fabbrica, cerca Immagine-[device codename]-versione.zip, ed estrai anche quello.

Passaggio 3: Copia il init_boot.img sul tuo Pixel 7a.

Passaggio 4: Scaricamento Magisco da Qui e installalo sul tuo telefono.

Passaggio 5: Correre Magisco, tocca il installare pulsante, scegli Seleziona e Patc un file Sotto Metodo e selezionare il init_boot.img che hai copiato nel tuo Pixel 7a.

Passaggio 6: Una volta che il file è stato corretto, dovrebbe essere nominato “magisk_patched_xxx.img”, copia quell’immagine sul tuo computer e rinominala in qualcosa di più semplice se vuoi.

Passaggio 7: Spegni il tuo Pixel 7a.

Passaggio 8: Tenere il volume basso E energia pulsanti insieme e, una volta entrato nel bootloader, collega il telefono al computer tramite un cavo USB.

Passaggio 9: Basta digitare il seguente comando fastboot flash percorso init_boot/to/magisk_patched.img e premi invio.

Passaggio 10: Il processo farà lampeggiare l’img patchato sul tuo Pixel 7a. Una volta completato, digitare riavvio adb e il tuo telefono dovrebbe riavviarsi.

Passaggio 11: Una volta riavviato il telefono, dovresti vedere il file Magisco app sulla schermata iniziale.

Ora, vale la pena notare che dovrai ripetere l’intero processo ogni volta che ricevi un nuovo aggiornamento perché init_boot.image cambia ad ogni aggiornamento.

Condividi questa storia

Facebook

Cinguettio