Connect with us

Gioco

Fortnite che aggiunge le skin di Destiny 2

Fortnite che aggiunge le skin di Destiny 2

In concomitanza con l’evento Showcase di Destiny 2 di oggi, è stato annunciato Fortnite aggiungerebbe tre nuove skin basate sui personaggi del famoso sparatutto di Bungie. In passato, abbiamo già visto Fortnite incrociarsi con altri franchise di gioco come Halo, Uncharted, God of War e Horizon Zero Dawn. Cosa rende questa nuova collaborazione Destino 2 un po’ diverso, tuttavia, è che funziona in entrambi i modi.

A partire da oggi alle 20:00 EST, Fortnite aggiungerà ufficialmente le skin per il comandante Zavala, Ikora Rey e l’Exo Stranger da Destino 2. Oltre a ogni personaggio che si unisce Fortnite come skin, tutti e tre avranno anche i loro oggetti unici. Tutti e tre vanteranno vari passeri che possono essere usati come alianti all’interno Fortnite mentre Zavala e Ikora Rey riceveranno un Ghost che può essere usato come Back Bling. Al contrario, l’Exo Stranger avrà un pezzo di Back Bling che assomiglia a Pouka. Infine, tutti e tre avranno anche le proprie spade che possono essere utilizzate come picconi Fortnite. Tutto sommato, è un crossover interessante ed è senza dubbio qualcosa di così lungo Destino 2 i fan apprezzeranno sicuramente vedere.

Come accennato, ciò che rende questa promozione tra Fortnite e Destino 2 molto più unico è quello Destino 2 riceveranno anche oggetti legati Fortnite anche. Per quelli che giocano Destino 2una manciata di articoli cosmetici relativi a Fortnite arriverà nel gioco entro la prossima settimana. Sulla base di precedenti fughe di notizie, questo è qualcosa che sapevamo sarebbe probabilmente accaduto nel prossimo futuro. Tuttavia, è ancora bello vedere Epic e Bungie lavorare insieme in questo modo per cominciare.

Cercherai di raccogliere qualcuno di questi Destino 2 o Fortnite cosmetici in entrambi i giochi? E cosa ne pensi del fatto che Bungie ed Epic aggiungano accessori dai giochi dell’altro come questo? Fammi sapere cosa ne pensi di questa situazione nei commenti o contattami su Twitter all’indirizzo @MooreMan12.