Connect with us

Notizie

I benchmark della CPU Intel Alder Lake Mobility trapelati: più veloce dell’Apple M1 Max, fuma AMD 5980HX, 11980HK

blank

Published

blank

Quindi abbiamo qualcosa di molto interessante per i nostri lettori oggi. Siamo stati in grado di mettere le mani esclusivamente sui primi benchmark in assoluto per i prossimi processori di mobilità Alder Lake di Intel, che andranno testa a testa contro i processori Apple M1 Max strappando quote di mercato e i prossimi chip di mobilità di AMD. Anche se non abbiamo i punteggi per i chip di mobilità di prossima generazione di AMD, abbiamo i punteggi per i chip x86 di ultima generazione e il punteggio convalidato per l’M1 Max di Apple.

CPU di mobilità Intel Core i9 12900HK benchmark: più veloce di Apple M1 Max, 11980HK e AMD 5980HX

L’Apple M1 Max è un chip fantastico e spingerà sia AMD che Intel a dare il meglio di sé. E mentre dubito che l’architettura x86 possa mai battere ARM in termini di efficienza energetica, la potenza assoluta (con una durata della batteria approssimativamente comparabile) è tutta un’altra questione. Geekbench è stato storicamente un punto di riferimento in cui Apple ha regnato sovrana (perché si basa molto sulle ottimizzazioni algoritmiche) ma è stato comunque impressionante vedere il punteggio di Apple M1 Max decimare assolutamente tutto ciò che x86 in vista. È persino riuscito a battere il chip desktop di punta di Intel: l’Intel Core i9 11900K.

Il prossimo Core i9 12900HK di Intel basato su Intel 7 presenta un’architettura 8 + 6 Alder Lake.

Come saprebbero gli appassionati di tecnologia, Intel è inciampata parecchio nel processo a 14 nm e solo di recente si è ripresa da questa disavventura, il che significa che i chip Apple negli ultimi anni (e anche quelli AMD) hanno avuto un netto vantaggio in termini di nodi. A partire da Alder Lake, tuttavia (che è basato su Intel 7), questo vantaggio diminuirà seriamente man mano che Intel passerà finalmente a un nodo sub 14 nm sul lato desktop. L’introduzione di “e-core” estremamente efficienti dal punto di vista energetico migliorerà ulteriormente le prestazioni dal punto di vista della mobilità, considerando che il design big.SMALL di Alder Lake è stato costruito appositamente per la mobilità. Senza ulteriori indugi, ecco il punteggio dell’ammiraglia Intel 12900HK Alder Lake Mobility in Geekbench.

I potenti p-core dell’Alder Lake raggiungono senza sforzo la corona delle prestazioni nel benchmark a thread singolo con un punteggio di 1851. Per mettere questo in prospettiva, il chip M1 Max basato su 5 nm di Apple ottiene un punteggio di 1785 in prestazioni a thread singolo. Segue con un punteggio di 1616 e il miglior chip di mobilità AMD ha un clock di 1506. Ciò significa che Intel ha migliorato le prestazioni a thread singolo del 14,5% di generazione in generazione.

Quasi tutti noi ci aspettavamo che Intel vincesse sul fronte single-thread a causa delle alte frequenze di clock e di alcuni seri miglioramenti dell’architettura, ma ciò che sorprende è che hanno persino battuto l’Apple M1 Max sul fronte multi-thread. Il processore di mobilità Alder Lake Core i9 12900HK ottiene un sorprendente punteggio di 13256, seguito da Apple con 12753 punti. L’Intel 11980HK (stock) è più avanti all’orizzonte con 9149 punti e AMD con 8217 punti. Si tratta di un aumento di generazione su generazione di quasi il 45% all’incirca con lo stesso TDP, anche se non sorprende perché anche se la CPU ADL-H ha solo 8 “core grandi”, anche i piccoli core si sono dimostrati abbastanza potenti.

Ora tieni a mente, non ho remore che Apple vincerà ancora su una metrica di efficienza energetica – lo hanno sempre fatto dall’A11 – ma il regno di Apple come “periodo” di chip di mobilità più veloce sembra che sarà di breve durata (prevediamo che ADL-H atterrerà all’inizio del 2022). Un altro punto importante da notare qui è che questo benchmark è stato eseguito utilizzando Windows 11, che consente l’esecuzione della nuovissima tecnologia Thread Director di Intel, quindi alcuni di questi vantaggi potrebbero essere il risultato anche di una migliore pianificazione dell’hardware.

Collegamenti alla fonte di Geekbench 5.4.1: Apple M1 Max, Intel 11980HK, AMD R9 5980HX