Connect with us

Notizie

Il sensore della fotocamera da 200 MP di Samsung potrebbe debuttare su uno smartphone Motorola

blank

Published

blank

A settembre, Samsung ha presentato il primo sensore per fotocamera ISOCELL HP1 da 200 MP al mondo insieme a un nuovo sensore ISOCELL GN5 da 50 MP. Sebbene il sensore da 200 MP sia in circolazione da un paio di mesi, non eravamo ancora sicuri di quale telefono OEM lo utilizzerà per primo e ora sembra che abbiamo scoperto quale produttore di smartphone utilizzerà il nuovo sensore ISOCELL HP1 da 200 MP di Samsung.

Secondo il leaker, Ice Universe Motorola sarà il primo ad utilizzare il sensore da 200MP e poi Xiaomi si dice che utilizzerà lo stesso nella seconda metà del 2022 mentre si dice che Samsung adotterà il sensore da 200MP più tardi nel 2023. Di solito, Xiaomi è uno dei primi della linea ad adottare nuovi sensori Samsung come abbiamo visto in passato, ma questa volta sembra che Motorola sarà il primo a prendersi la carica e sarà il primo produttore di telefoni al mondo ad avere un 200MP sensore.

Nei prossimi giorni, Motorola dovrebbe lanciare Motorola Edge 30 Ultra che è stato avvistato di recente su TENAA. Tuttavia, le perdite suggeriscono che Edge 30 Ultra sarà dotato di una fotocamera da 50 MP e non di un sensore da 200 MP. Quest’anno Motorola ha lanciato telefoni con fotocamere da 108 MP come Moto G60, Moto Edge 20, Moto Edge 20 Fusion e Moto Edge 20 Pro. Dovremo aspettare e vedere cosa ha in serbo Motorola per noi nel 2022.

Voci precedenti suggerivano che Samsung utilizzerà una fotocamera da 200 MP sul Samsung Galaxy S22 Ultra, ma in seguito un rapporto ha suggerito che Samsung lo salterà e invece sfoggerà una fotocamera da 108 MP sul retro. Mentre Motorola dovrebbe lanciare il primo telefono con 200 MP, Xiaomi non rimarrà troppo lontano nel gioco poiché si sta preparando a lanciare telefoni con fotocamere da 200 MP anche nel secondo trimestre del 2022, secondo il leaker.

Grazie per aver letto fino alla fine di questo articolo. Per ulteriori contenuti tecnologici così informativi ed esclusivi, come il nostro pagina Facebook