Connect with us

Gioco

La star di Tomb Raider 2 Alicia Vikander dà un nuovo aggiornamento sul sequel

blank

Published

blank

Fan di Square Enix Tomb Raider il franchise ha atteso pazientemente notizie sul sequel del reboot del film del 2018 e l’attrice di Lara Croft Alicia Vikander ha fornito un nuovo aggiornamento. In un’intervista con la rivista Total Film, Vikander ha discusso del sequel e della sua felicità con il regista Misha Green. Green è lo sviluppatore e produttore esecutivo di HBO Paese di Lovecraft, e apparentemente lei e Vikander sono andati d’accordo mentre discutevano Tomb Raider 2 tramite le chiamate Zoom. Entrambi stanno apparentemente pianificando alcune grandi sequenze d’azione per il nuovo film, che dovrebbero essere eccitanti da ascoltare per i fan di lunga data del franchise.

“Quando lo studio ha detto per la prima volta di essere interessato a un sequel, mi sono davvero emozionato”, ha detto Vikander a Total Film. “Quando mi è stato menzionato Misha e ho visto il lavoro su Paese di Lovecraft, sono rimasto estremamente colpito.”

“È così divertente sugli Zoom che ho avuto con Misha sedere finalmente con un’altra donna della mia età. Posso parlare di grandi scene d’azione e acrobazie che vogliamo fare. Spero che andremo in carreggiata e fare qualcosa insieme.”

L’entusiasmo di Vikander per il progetto dovrebbe essere di buon auspicio, ma il suo fraseggio fa sembrare che sia un po’ titubante sul fatto che il sequel possa decollare. A luglio, Vikander ha detto a ComicBook.com che spera che “trovino un modo” per realizzare il sequel dopo le battute d’arresto della pandemia di coronavirus. È possibile che stia temperando le sue aspettative nel caso in cui le cose dovessero fallire con la Warner Bros.

Negli ultimi anni, gli adattamenti live-action dei videogiochi hanno attraversato un periodo di rinascita. Film come Pokemon: Detective Pikachu e Sonic il riccio hanno dimostrato che adattamenti fedeli possono essere redditizi al botteghino. Prossimi progetti come Resident Evil: Benvenuti a Raccoon City e HBO L’ultimo di noi cercherebbe di continuare questa tendenza e potrebbe portare a più videogiochi che ottengono un trattamento simile. Il 2018 Tomb Raider il reboot è stato per lo più ben accolto, ma sarà interessante vedere se un sequel potrebbe trovare un successo maggiore. Si spera che la Warner Bros. non farà aspettare i fan ancora per molto!

Vuoi vedere un sequel del reboot di Tomb Raider? Cosa ne pensi del film precedente? Faccelo sapere nei commenti o condividi i tuoi pensieri direttamente su Twitter su @Marcdachamp per parlare di tutto ciò che riguarda il gioco!

[H/T: Games Radar]