Connect with us

Notizie

“Note su Twitter” per consentirti di pubblicare presto tweet più lunghi

“Note su Twitter” per consentirti di pubblicare presto tweet più lunghi

Nuova Delhi: Twitter sta finalmente lavorando a una nuova funzionalità che consentirà agli utenti di pubblicare contenuti di lunga durata sulla piattaforma che attualmente consente post con soli 280 caratteri.

Con “Twitter Notes”, gli utenti saranno in grado di creare articoli utilizzando una formattazione avanzata e media caricati, che possono quindi essere twittati e condivisi con i follower al momento della pubblicazione, riferisce TechCrunch.

Attualmente, la funzionalità è in fase di test con un gruppo selezionato di utenti e l’azienda la lancerà presto.

Ricercatori di app come Jane Manchun Wong hanno individuato la nuova funzionalità nello sviluppo e in precedenza era stata chiamata “Articolo di Twitter”.

“Il nuovo artwork di Twitter per le “Note” (Articoli di Twitter)”, ha affermato in un recente tweet la ricercatrice dell’app Nima Owji.

Al momento, gli utenti di Twitter devono scrivere contenuti di lunga durata sotto forma di fili interrotti che potrebbero essere fastidiosi da leggere per le persone.

Oltre a scrivere thread su Twitter, gli utenti scrivono anche contenuti in formato lungo su altre app, creano un file pdf o jpg, quindi fanno uno screenshot e lo pubblicano su Twitter.

Twitter Notes salverà entrambi i problemi consentendo agli utenti di scrivere invece articoli di lunga durata direttamente sulla piattaforma stessa, secondo il rapporto alla fine di martedì.

“Come i tweet, le note avrebbero il proprio collegamento e potrebbero essere twittate, ritwittate, inviate in DM, piaciute e aggiunte ai segnalibri”, ha aggiunto.

Quando pubblicano “Note di Twitter”, gli utenti possono selezionare o deselezionare le caselle per twittare automaticamente l’articolo sul proprio feed, Twitter Circle o Community.

Possono anche copiare l’URL dell’articolo per condividerlo altrove, come su un altro sito Web o in un’e-mail, secondo i ricercatori dell’app.

Lo strumento sarà accessibile dai profili degli utenti direttamente a destra del link “Tweet e risposte” e prima di “Media”.

Leggi anche: Il CEO di Tesla Elon Musk accenna ai tagli di posti di lavoro nel primo discorso ai dipendenti di Twitter