Connect with us

Notizie

Pixel 7, Pixel 7 Pro saranno dotati di corpo in ceramica, chip Tensor 2 e layout della fotocamera simile che include un sensore principale da 50 MP

Pixel 7, Pixel 7 Pro saranno dotati di corpo in ceramica, chip Tensor 2 e layout della fotocamera simile che include un sensore principale da 50 MP

Google potrebbe passare a un corpo in ceramica per Pixel 7 e Pixel 7 Pro, secondo le informazioni condivise da un informatore. Tuttavia, altre aree della serie ammiraglia dovrebbero rimanere le stesse, come scoprirete presto.

Tutti i modelli Pixel 7 saranno prodotti in serie in Cina, Tipster fornisce anche alcune informazioni sul Pixel pieghevole

Venendo prima su Pixel 7 e Pixel 7 Pro, Digital Chat Station ha dichiarato su Weibo che “le due nuove ammiraglie di Google sono prodotte in Cina da Foxconn”, sottintendendo i suddetti modelli. Come abbiamo visto nel precedente teaser dell’azienda, entrambi gli smartphone dovrebbero presentare lo stesso design, con la fotocamera a foro centrale in alto nella parte anteriore, insieme a una risoluzione 2K, ma questa volta con un corpo in ceramica.

Supponendo che Google scelga uno chassis in ceramica per Pixel 7 e Pixel 7 Pro, sarà la prima volta che l’azienda lo utilizza, poiché in precedenti occasioni le scelte erano in plastica, metallo o vetro. Il tipster menziona anche il Tensor 2, ma a parte questo, non vengono menzionati dettagli, anche se abbiamo affermato in precedenza che il prossimo silicio ha iniziato la produzione di massa sul processo a 4 nm di Samsung.

Maggiori dettagli discutono di un layout della fotocamera simile che include un sensore principale da 50 MP, un obiettivo periscopio e un’unità Sony IMX787. Secondo 9to5Google, questo Sony IMX787 può essere utilizzato come teleobiettivo ed è un sensore da 64 MP, il che lo rende con una risoluzione maggiore rispetto al sensore da 48 MP utilizzato per il teleobiettivo 4x di Pixel 6 Pro. Abbiamo anche scoperto che questo sensore condivide le stesse dimensioni fisiche del sensore Samsung GN1 che Google utilizza per la sua fotocamera principale, il che significa che più luce può entrare nel sensore secondario, ottenendo immagini più dettagliate e piacevoli.

Si diceva che Google stesse lavorando su un dispositivo più premium di Pixel 7 e Pixel 7 Pro, ma non abbiamo sentito alcun seguito. Per quanto riguarda il Pixel pieghevole, il tipster afferma che questo smartphone manterrà un sistema di piegatura interno in cui all’interno si trova il display principale. A parte questo, non ci sono aggiornamenti da parte di quella persona, ma è lecito ritenere che a parte Pixel 7 e Pixel 7 Pro, non dovremmo aspettarci altri lanci da parte di Google per quanto riguarda gli smartphone.

Fonte di notizie: Stazione di chat digitale