Connect with us

Notizie

Recensione del kit di memoria CL36 G.Skill Trident Z5 DDR5 da 32 GB (2 x 16 GB) da 6000 MHz – Ora è veloce!

blank

Published

blank

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

G.Skill Trident Z5 DDR5-6000 32 GB CL36

Novembre 2021

Tipo Kit di memoria

Prezzo TBA

G.Skill è uno dei principali produttori di memorie noti ai giocatori e agli appassionati nel settore dei PC. L’azienda è specializzata nel settore della memoria da diversi anni e i suoi kit di memoria sono molto popolari tra le masse. Ci sono linee di memoria di G.Skill che hanno attirato l’attenzione da quando è stata costituita la società, Trident e Ripjaws.

Entrambe queste serie sono ora diventate la scelta di appassionati e overclocker in quanto sono dotate di un impressionante elenco di specifiche e alcuni dei migliori schemi di design sul mercato. Con il lancio dello standard DDR5, G.Skill presenta la sua nuovissima linea Trident, il Tridente Z5, disponibile in versioni ad alta velocità con circuiti integrati Samsung e molte opzioni tra cui scegliere.

Memoria Samsung DDR6-12800 attualmente in sviluppo, GDDR6+ per offrire fino a 24 Gbps e GDDR7 fino a 32 Gbps per GPU di nuova generazione

Specifiche del kit di memoria DDR5 G.Skill Trident Z5 da 32 GB

Per questo particolare test, G.Skill mi ha inviato il suo Trident Z5′ F5-6000U3636E-32TZ5S’ Kit da 32 GB (16 GB x 2) fornito con velocità di clock di 6000 MT/s. Il kit di memoria è composto da due DIMM da 16 GB che costituiscono un totale di 32 GB di capacità. Di seguito sono riportate le specifiche complete del kit che proverò:

  • Tipo di memoria: DDR5
  • Capacità: 32 GB (16 GB x 2)
  • Kit multicanale: kit a doppio canale
  • Velocità testata: 6000 Mbps
  • Latenza testata: 36-36-36-76
  • Tensione testata: 1,30 V
  • Registrato/senza buffer: senza buffer
  • Controllo degli errori: non ECC (su stampo)
  • Velocità SPD: 4800 Mbps
  • Tensione SPD: 1,10 V
  • Ventola inclusa: No
  • Garanzia: a vita limitata
  • Caratteristiche: Intel XMP 3.0 (profilo di memoria estrema) pronto
  • Note aggiuntive: la frequenza e la stabilità XMP valutate dipendono da MB e capacità della CPU

Il kit di memoria ha una specifica di latenza testata di CL36 e i tempi sono 36-36-36-76 per questo kit specifico. La tensione impostata al riferimento è 1,30 V e il kit di memoria viene fornito in un pacchetto senza buffer con un design non ECC (On-Die Error Correction).

Il kit di memoria è completamente compatibile con XMP 3.0 di Intel e può essere facilmente impostato alle velocità di clock nominali tramite il BIOS fornito sulle ultime schede madri Intel. La compatibilità della memoria varia da scheda madre a scheda madre, quindi assicurati che la tua scheda sia di fascia alta e classificata per supportare memory stick ad alta velocità di clock.

G.Skill offre una garanzia a vita limitata con i kit di memoria della serie G.Skill Trident Z5. Sono un po’ ingombranti e i dissipatori di calore si estendono dall’alto rendendo più difficile l’installazione con un dissipatore di calore a doppia ventola. Assicurati che ci sia spazio sufficiente con un dispositivo di raffreddamento ad aria prima di installarli. Il kit andrebbe perfettamente con una soluzione di raffreddamento a liquido AIO, lasciando spazio alla vetrina dell’illuminazione RGB.

Kit di memoria DDR5 da 32 GB G.Skill Trident Z5 Unboxing e primo piano

La memoria della serie G.Skill Trident Z5 viene fornita in una confezione di cartone standard. La confezione ha le etichette G.Skill Trident Z5 e DDR5 sulla parte anteriore e ti dice anche che è compatibile con XMP 3.0.

Stiamo esaminando la SKU F5-6000U3636E-32TZ5S che dispone di 32 GB di capacità RAM con clock a 6000 MT/s con timing CL36.

All’interno della confezione ci sono due DIMM DDR5 insieme a un badge adesivo della custodia G.Skill.

Al di fuori del pacchetto, la serie G.Skill Trident Z5 offre un look molto aggressivo che presenta un dissipatore di calore di fascia alta. La scelta di design con cui è andato G.Skill è molto accattivante e starà benissimo anche senza i LED RGB. Tieni presente che è disponibile anche un sapore RGB.

G.Skill ci ha fornito la memoria della serie Trident Z5 color argento. Tieni presente che sono disponibili DIMM sia color argento che nero. La parte superiore del dissipatore di calore è di colore nero e sta benissimo con quasi tutti i PC.

G.Skill ha sperimentato molto con il suo sistema di diffusore sui Trident DDR4 di precedente generazione. I nuovi Trident sono disponibili sia in versione RGB che non RGB, ma anche senza i LED, il loro design sembra molto premium e il dissipatore di calore e la curva multi-lato nella parte superiore si distinguono davvero dal resto delle offerte DDR5.

Il diffusore di calore utilizza una striscia di alluminio spazzolato nera inserita in un corpo argento metallizzato o nero opaco e sormontata da un’elegante barra superiore nera.

Il telaio dei DIMM di memoria è di un design di alta classe che utilizza dissipatori di calore in alluminio lucidato di colore nero e argento (argento nel nostro caso).

I moduli di memoria sono ingombranti e racchiudono un solido dissipatore di calore che offre prestazioni termiche ottimali. I lati presentano un grande logo Trident Z5 RGB. Le DRAM sono completamente coperte da questo dissipatore di calore schermato in alluminio, quindi temperature più elevate non saranno un problema su questi stick.

blank

Di seguito è riportato come appare la memoria quando è installata su una scheda madre Z690. Tieni presente che presto avremo un kit RGB con noi in modo che possiamo mostrarti come sembra troppo presto!

Configurazione del test della memoria DDR5 Intel Z690 / Core i9-12900K

Per i test, ho utilizzato l’ultimo processore Intel Core i9 12900K insieme alla scheda madre Z690 AORUS Master che può supportare la memoria a frequenze più elevate senza problemi. Il profilo XMP per ogni rispettivo kit ram è stato abilitato. Sono 6000 Mbps CL36 per G.Skill e 6000 Mbps CL40 per il kit T-Force.

Piattaforma di test della memoria DDR5:

Processore Intel Core i9-12900K a 3,2 GHz (di serie) (memoria DDR5)
Intel Core i9-11900K a 3,5 GHz (di serie) (memoria DDR4)
Scheda madre: Gigabyte Z690 AORUS Master (DDR5)
ASUS ROG Maximus XIII Extreme (DDR4)
Alimentazione elettrica: Alimentatore ASUS ROG THOR 1200W
Disco a stato solido: Samsung SSD 980 PRO M.2 (1 TB)
Memoria: TeamGroup T-Force Delta RGB 32 GB (16 GB x 2) DDR5-6000 CL40
G.Skill Trident Z5 32 GB (16 GB x 2) DDR5-6000 CL36
G.Skill Trident Z Royal 16 GB (8 GB x 2) DDR4-4400 CL18
Caso: Corsair Graphite Series 780T Full Tower
Schede video: MSI GeForce RTX 3090 SUPRIM X
Soluzioni di raffreddamento: Corsair H115i PRO
Sistema operativo: Windows 11 a 64 bit

Le memorie DDR5 sono esaurite ovunque a causa della carenza di chip PMIC

Il kit di memoria comprende 2 DIMM che operano in modalità a doppio canale. Poiché utilizzavamo una piattaforma Z690, la memoria funzionava in modalità dual channel.

Inoltre, sono riuscito a ottenere un overclock di DDR4-6400 Mbps con il kit G.Skill Trident Z5 mantenendo i timing CL36 (36-36-36-76) a 1,35V.

Test delle prestazioni del kit di memoria DDR5 con Intel Core i9-12900K

Ho separato i test delle prestazioni in due sezioni. La prima sezione consiste in test di carico di lavoro sintetici e generali puri, mentre la seconda sezione si concentrerebbe sulle prestazioni di gioco e su come i diversi giochi sono influenzati da memory stick con clock più elevato.

Benchmark della larghezza di banda della memoria AIDA64

Per i test di memoria AIDA64, ho eseguito i kit sia a velocità stock che overclocked. La velocità stock è stata configurata con il profilo XMP 3.0 di 6000 Mbps CL36 per il kit di memoria Trident Z5.

Super PI

Super PI è utilizzato da molti overclocker per testare le prestazioni e la stabilità dei propri computer. Nella comunità dell’overclocking, il programma standard fornisce un punto di riferimento per gli appassionati per confrontare i tempi di calcolo del pi greco “record mondiale” e dimostrare le loro capacità di overclocking. Il programma può essere utilizzato anche per testare la stabilità di una certa velocità di overclock.

Winrar

WinRAR è un potente gestore di archivi. Può eseguire il backup dei dati e ridurre le dimensioni degli allegati e-mail, decomprimere RAR, ZIP e altri file scaricati da Internet e creare nuovi archivi in ​​formato file RAR e ZIP.

Test delle prestazioni di gioco

Le applicazioni di gioco generalmente non vedono enormi guadagni con diversi kit di memoria, ma DDR4 ha consentito un enorme guadagno nella frequenza della memoria che può influire sulle prestazioni di gioco. Passare dai 3200 MHz di serie a 3600 MHz e oltre i 4000 MHz può avere un leggero effetto sulle prestazioni e i tempi CAS migliorati su alcune delle SKU di fascia alta possono comportare un FPS complessivo e una reattività del sistema migliori.

[/chart]

Inoltre, mentre 8 GB è diventato lo standard per i PC da gioco, le applicazioni moderne come il software di editing e gli utenti multi-tasking possono beneficiare enormemente dei kit da 16 GB e 32 GB che sono diventati più comuni nel mercato dei giochi negli ultimi due anni.

Conclusione: design futuristico per uno standard di memoria futuristico

La serie Trident Z5 DDR5 di G.Skill ha ricevuto un buon aggiornamento rispetto ai predecessori della serie Trident Z basati sullo standard DDR4. Con DDR5, G.Skill ha fornito prestazioni più elevate e velocità di trasferimento più elevate, che in cambio forniscono buoni guadagni nelle applicazioni e nei giochi. La memoria offre anche spazio sufficiente per l’overclocking. Anche con la sua tensione XMP stock di 1,35 V, i moduli DIMM possono essere facilmente spinti a +400 Mbps. Il rendimento netto è minimo rispetto alla velocità JEDEC di 4800 Mbps, ma puoi armeggiare e ottenere overclock ancora migliori. G.Skill punta anche a nuove vette e ha già preso in giro DIMM da 7000 Mbps attualmente in fase di sviluppo.

L’ostacolo principale è la maggiore latenza CAS dovuta ai timing CL36 che non sono ancora vicini a ciò che DDR4 era in grado di offrire. Sebbene le velocità della larghezza di banda grezza siano aumentate drasticamente, c’è un piccolo numero di applicazioni che dipendono ancora da tempistiche più strette, in particolare il basso 0,1 e 0,01% nei giochi che possono vedere un leggero miglioramento. G.Skill ha fatto del suo meglio per verificare la serie Trident Z5 su quasi tutte le schede madri Z690 che funzionano a loro favore per la compatibilità a lungo termine.

Per quanto riguarda i prezzi, ci è stato detto che questi moduli specifici sono molto scarsi e attualmente non esiste un prezzo fisso, ma si prevede che vadano da qualche parte intorno a $ 400- $ 500 USA o superiore. Durante i colloqui con G.Skill, ci è stato detto che l’azienda non deve affrontare carenze PMIC tanto quanto altri fornitori in quanto sono stati in grado di acquisire abbastanza per la loro produzione Trident Z5. Ciò significa che la serie Trident Z5 potrebbe non essere così corta come alcuni dei nomi più importanti nel mercato DIMM.

Anche il design della serie Trident Z5 è futuristico e il tema mi ricorda la Normandy SR2 di Mass Effect. Ha sicuramente un bell’aspetto in argento e gli utenti hanno la possibilità di ottenerli anche nei colori neri, con o senza RGB. Il dissipatore di calore in alluminio è stato forgiato per offrire un bell’aspetto e anche un ottimo raffreddamento. La serie Trident Z5 di G.Skill è sicuramente un rocker in termini di aspetto e prestazioni, ma con disponibilità limitata, potresti dover aspettare un po’ per mettere le mani su questi fantastici DIMM DDR5.

Prodotti citati in questo post

DOOM Eterno

DOOM Eterno
25,92 USD

I link sopra sono link di affiliazione. In qualità di Associato Amazon, Wccftech.com può guadagnare da acquisti idonei.