Connect with us

Gioco

Rivelato il finale originale di Mass Effect 3

blank

Published

blank

Mass Effect 3 ha uno dei finali più controversi nella storia dei videogiochi. Detto questo, il controverso finale del gioco quasi non esisteva. Durante una recente intervista, l’ex direttore dell’animazione di BioWare, Dave Wilkinson, ha rivelato che il finale del gioco non era il finale originale del gioco. Era simile, ma non uguale, e presentava un personaggio che Wilkinson chiama la Regina Mietitrice.

“A quel punto, Shepard era così potenziato con simili bit elettronici e tutto il resto di questa merda”, ha detto Wilkinson mentre spiegava che Shepard si sarebbe collegato alla Cittadella. “All’interno di un mondo virtuale ha una conversazione con quello che è stato descritto come un dio dei Razziatori. Penso che fosse una regina? E ha avuto questa conversazione con la regina, e la regina ha sostanzialmente detto, ‘il modo in cui i Razziatori vanno avanti, questo non è sostenibile, blah blah blah blah blah blah, dobbiamo evolverci, ma non siamo in grado di evolvere a causa dei limiti della nostra intelligenza artificiale e cose del genere.'”

Wilkinson ha continuato osservando che la motivazione della Regina dei Razziatori l’ha portata a essere imprigionata da altri Razziatori che temevano che le sue idee avrebbero contaminato il resto delle specie di IA e ostacolato il loro progetto di missione.

“Quindi, la conversazione è stata davvero come se lei dicesse, ‘Questa è la possibilità di evolvere tutto, possiamo portare tutto avanti'”, ha detto Wilkinson.

Secondo Wilkinson, ai giocatori sarebbero state ancora presentate tre scelte. L’opzione Eroe più o meno ha portato Shepard a diventare il re dei mietitori e a portarli a uno scopo migliore nella galassia. L’opzione Rinnegato prevedeva che Shepard non lavorasse con i Razziatori o la Regina dei Razziatori, il che portò Shepard a strapparsi dalla Cittadella, causando un’enorme esplosione che avrebbe distrutto sia la Terra che i Razziatori, ma avrebbe permesso alla vita organica di continuare senza interferenze o l’influenza dei Razziatori. E poi ci sarebbe l’opzione Sintesi, che vedrebbe Shepard e la Regina dei Mietitori fondersi per diventare un mix di vita organica e sintetica, che attiverebbe una “magia spaziale” che porterebbe alla sintesi di vita organica e sintetica.

“C’è stato un finale in cui c’erano una mamma e una figlia, e li avevo seduti su una collina, e ho girato con noi alla deriva tra le stelle e le stelle diventano sfocate”, ha detto Wilkinson. “Poi andremmo alla deriva, e li seguiremmo e sentiremmo questa donna che spiega a sua figlia come siamo arrivati ​​in questo posto, e li raggiungiamo e sono come Asari ma sono Asari che sono un po’ un po’ diverso, e sta solo raccontando la storia di come Shepard abbia reso tutto migliore e salvato tutti dai Razziatori.”

Non è chiaro il motivo per cui questo finale, o meglio questi finali, siano stati eliminati per ciò che è stato distribuito con il gioco, ma a giudicare dalla reazione di molti fan di Mass Effect, EA e BioWare hanno fatto la scelta sbagliata.

H/T, Le persone fanno i giochi attraverso GiocoBibbia.