Connect with us

Notizie

Scheda madre MSI MAG B650 AM5 presumibilmente avvistata con una CPU desktop AMD Ryzen 7000 “Zen 4” fino a 1.532V

Scheda madre MSI MAG B650 AM5 presumibilmente avvistata con una CPU desktop AMD Ryzen 7000 “Zen 4” fino a 1.532V

La scheda madre B650 di nuova generazione di MSI con socket AM5 è stata avvistata con una CPU desktop AMD Ryzen 7000 di nuova generazione.

La CPU desktop Ryzen 7000 ES di AMD avvistata in esecuzione su una scheda madre MSI B650 AM5 di nuova generazione

In una foto twittata da @9550Pro (HXL), possiamo vedere un display BIOS fuori schermo che mostra la scheda madre con lo schema di denominazione MAG B650. Le schede madri della serie MAG sono progettate esclusivamente da MSI e sono le più entry-level nella loro famiglia di schede madri. Anche se non possiamo dire quale specifica variante MAG sia (Mortar, Bazooka, Tomahawk), possiamo vedere che si basa sul chipset B650 di AMD che farà parte della piattaforma AM5 di prossima generazione.

Le CPU desktop Ryzen 5000 di AMD sono un vero affare in questo momento: Ryzen 9 5950X 16 Core disponibile per $ 539 US, Ryzen 9 5900X 12 Core a partire da $ 394 US

La piattaforma AM5 è progettata per supportare le CPU Ryzen 7000 di prossima generazione di AMD basate sull’architettura core Zen 4. AMD ha già confermato che le CPU Ryzen 7000 saranno la prima famiglia Zen 4 a raggiungere la piattaforma AM5 e sembra proprio che questo sia il caso di questa perdita. La CPU non è menzionata ma è sicuramente un campione di ingegneria AMD Ryzen 7000 “Zen 4”. Un’altra cosa molto interessante è la tensione Vcore. La CPU può essere vista funzionare a 1,532 V, che è considerata molto alta e per lo più vista solo nei casi d’uso LN2-OC. Una tensione così alta vista qui potrebbe essere dovuta al fatto che il chip è ancora un primo campione che non è stato ancora ottimizzato.

AMD di solito fornisce ai suoi partner di bordo campioni di prova diversi trimestri prima del lancio e sembra che i fornitori di schede madri siano già preparati con il loro progetto iniziale se stanno già testando questi chip. Ciò è in linea con i recenti rapporti sulla produzione di massa che inizierà questo mese e un lancio che avverrà già nel terzo trimestre del 2022.

Piattaforma AMD AM5: un nuovo inizio

Prima di parlare di CPU, dobbiamo parlare della piattaforma stessa. Le CPU AMD Ryzen 7000 migreranno verso una nuova casa nota come AM5, il successore della piattaforma AM4 di lunga durata. Segna un nuovo inizio per la famiglia Ryzen Desktop e, in quanto tale, le CPU Ryzen esistenti a partire da Ryzen 1000 e fino a Ryzen 5000 non saranno supportate dalla nuova piattaforma, ti diremo perché è così.

La piattaforma AM5 presenterà innanzitutto la nuovissima presa LGA 1718. Esatto, AMD non sta più seguendo il percorso PGA (Pin Grid Array) e ora si concentra su LGA (Land Grid Array), simile a quello che Intel utilizza sui suoi processori desktop esistenti. Il motivo principale per passare a LGA è dovuto all’aggiunta di funzionalità avanzate e di nuova generazione come PCIe Gen 5, DDR5, ecc. che vedremo sulla piattaforma AM5. La presa ha un unico fermo e sono finiti i giorni in cui ti preoccupavi dei pin sotto i tuoi preziosi processori.

La CPU AMD Ryzen 7 5800X3D batte Intel Core i9-12900K nei benchmark di gioco nonostante Alder Lake utilizzi la memoria DDR5 di fascia alta

In termini di funzionalità, la piattaforma AM5 supporterà inizialmente le CPU desktop Ryzen 7000 “Zen 4” di AMD ed estenderà tale supporto alle future CPU e APU Ryzen. La piattaforma offre supporto di memoria DDR5-5200 (JEDEC), fino a 28 corsie PCIe (standard Gen 5), NVMe 4.0 aumentato e corsie I/O USB 3.2 e abbiamo anche sentito parlare del supporto USB 4.0 nativo che sarà un gioco -cambiatore.

Una nuova funzionalità chiamata RAMP (Ryzen Accelerated Memory Profile) consentirà un potenziamento della memoria OC DDR5 sulla nuova piattaforma, simile all’XMP di Intel. È stata una strada difficile per AM4 offrire capacità OC DDR4 decenti, ma ormai è stato più o meno risolto, possiamo solo aspettarci che DDR5 abbia un OC e un’esperienza di compatibilità molto migliori rispetto a DDR4 su piattaforme AM4. Inoltre, sembra che la piattaforma sarà compatibile solo con DDR5 e non vedremo opzioni DDR4 come sulla piattaforma Intel esistente. Ma con il miglioramento dei prezzi e della disponibilità delle DDR5, non sarà un grosso problema per la maggior parte dei consumatori di fascia alta a cui AMD punterà per prima.

Confronto tra generazioni di CPU desktop AMD Mainstream:

Famiglia di CPU AMDNome in codiceProcesso del processoreProcessori Core/Thread (max)TDPpiattaformaChipset della piattaformaSupporto per la memoriaSupporto PCIeLanciare
Ryzen 1000Cresta sommitale14 nm (Zen 1)8/1695 WAM4Serie 300DDR4-2677Gen 3.02017
Ryzen 2000Cresta Pinnacolo12 nm (Zen +)8/16105 WAM4Serie 400DDR4-2933Gen 3.02018
Ryzen 3000Matisse7 nm (Zen 2)16/32105 WAM4Serie 500DDR4-3200Gen 4.02019
Ryzen 5000Vermeer7 nm (Zen 3)16/32105 WAM4Serie 500DDR4-3200Gen 4.02020
Ryzen 5000 3DWarhol?7 nm (Zen 3D)8/16105 WAM4Serie 500DDR4-3200Gen 4.02022
Ryzen 7000Raffaello5 nm (Zen 4)16/32?105-170 WAM5Serie 600DDR5-4800Gen 5.02022
Ryzen 8000Granito3 nm (Zen 5)?da definireda definireAM5Serie 700?DDR5-5000?Gen 5.02023