Connect with us

Notizie

Snapdragon 8 Gen 2 è il 45% più veloce dell’Exynos 2200 di Samsung nei carichi di lavoro multi-core, con un divario ancora maggiore nelle prestazioni della GPU

Snapdragon 8 Gen 2 è il 45% più veloce dell’Exynos 2200 di Samsung nei carichi di lavoro multi-core, con un divario ancora maggiore nelle prestazioni della GPU

I chipset mobili lanciati in un arco di tempo di 12 mesi non hanno una differenza prestazionale enorme, ma Qualcomm è andata contro questo risultato passando a TSMC e producendo in massa lo Snapdragon 8 Gen 2 sul processo a 4 nm. Il risultato è un impressionante incremento multi-core del 45% rispetto all’Exynos 2200, anch’esso fabbricato sull’architettura a 4 nm.

Snapdragon 8 Gen 2 registra anche un aumento delle prestazioni della GPU del 60% rispetto all’Exynos 2200

I numeri delle prestazioni single-core e multi-core di Geekbench 5 di Snapdragon 8 Gen 2 ed Exynos 2200 sono stati condivisi da Ice Universe e la differenza è notte e giorno. Il SoC di punta di Qualcomm è il primo per dispositivi Android ad ottenere un punteggio multi-core che supera i 5.000. Se ricordi, lo Snapdragon 8 Gen 1 ha sofferto molto degli stessi problemi dell’Exynos 2200, che vanno dalla stabilità delle prestazioni, al throttling termico e altri, ma questo perché entrambi i chipset sono stati prodotti in serie con la tecnologia 4nm di Samsung.

Per quanto riguarda la GPU, si dice che l’unità Adreno 740 di Snapdragon 8 Gen 2 sia il 60% più veloce del processore grafico in esecuzione nell’Exynos 2200, anche se il tipster non ha condiviso alcun numero per convalidare questa affermazione. Inoltre, Ice Universe afferma che l’efficienza energetica è migliorata fino all’88 percento, ma proprio come i risultati della GPU, non ci sono cifre a sostegno di queste elevate differenze. Poi di nuovo, il passaggio a TSMC ha cambiato le cose per Qualcomm, quindi dobbiamo indovinare che ci sarebbero una moltitudine di vantaggi quando si cambia fonderia.

Sfortunatamente, mentre le differenze di prestazioni tra Snapdragon 8 Gen 2 ed Exynos 2200 sono enormi, l’ultimo SoC di Qualcomm continua a rimanere indietro rispetto all’A16 Bionic, con quest’ultimo che lo batte sia nei risultati single-core che multi-core. Lo Snapdragon 8 Gen 2 corrisponde alle prestazioni dell’A15 Bionic, ma questo lo rende comunque un’intera generazione dietro Apple. Fortunatamente, il divario continua a ridursi ad ogni passaggio.

Poiché Samsung non utilizza alcun SoC Exynos per il suo lancio della serie Galaxy S23 nel 2023, i clienti che in precedenza hanno dovuto sopportare tali acquisti si ricongiungeranno che sperimenteranno le stesse prestazioni e la stessa durata della batteria dei clienti che vivono negli Stati Uniti. Come sempre, torneremo con più risultati Snapdragon 8 Gen 2, quindi rimanete sintonizzati.

Fonte di notizie: Universo di ghiaccio