Connect with us

Gioco

Tomb Raider Sequel Movie Report Dettagli Perché è stato cancellato

Tomb Raider Sequel Movie Report Dettagli Perché è stato cancellato

In una notizia piuttosto scioccante, è stato recentemente confermato che non ci sarebbe alcun seguito per il 2018 Tomb Raider film con la star Alicia Vikander. Non è stato cancellato solo perché lo studio non voleva farlo, ma perché la MGM ha perso i diritti sulla serie Tomb Raider trascinando i piedi nel fare una nuova voce nella serie. Nel 2018, Tomb Raider è stato rilasciato e ha liberamente adattato il gioco di riavvio del 2013 classificato per adulti. Il film ha ricevuto recensioni contrastanti, ma ha incassato 274 milioni di dollari al botteghino con un budget di circa 100 milioni di dollari, quindi è andato abbastanza bene da permettere alla MGM di andare avanti con un sequel. Il sequel ha avuto uno sviluppo piuttosto accidentato con diversi scrittori e registi, ma tutto ha portato alla cancellazione.

UN nuovo rapporto da The Wrap descrive in dettaglio come il film è stato cancellato a causa di diritti scaduti, sostenendo che in gran parte è dovuto al fatto che la MGM ha trascinato i piedi. Il rapporto rilevava come lo studio avesse tempo fino al 1 maggio 2022 per iniziare le riprese di un sequel o perdere i diritti. Questa non è una situazione insolita poiché nel 1994 un film inedito e notoriamente pessimo dei Fantastici Quattro è stato realizzato esclusivamente allo scopo di consentire ai titolari dei diritti di mantenere l’IP in quel momento. Secondo quanto riferito, il sequel senza titolo di Tomb Raider aveva un budget di produzione elevato che ha causato ritardi e c’erano disaccordi tra Vikander e il regista / sceneggiatore Misha Green. Secondo una fonte, la MGM si è mossa senza “livelli di urgenza” e dovrebbe iniziare le riprese nel 2023, nonostante la scadenza del 1° maggio. Secondo quanto riferito, MGM ha anche chiesto più tempo a Square Enix, ma l’editore di giochi ha perso la pazienza con il progetto. Ora si ritiene che Netflix e Warner Bros. siano tra i nomi chiave interessati a raccogliere i diritti sui film di Tomb Raider con Amazon che dovrebbe anche lanciare il cappello sul ring.

Netflix sta già lavorando a una serie animata di Tomb Raider, che potrebbe far sentire il franchise cinematografico come a casa. È in lavorazione anche un nuovo gioco di Tomb Raider e le voci suggeriscono che conterrà Lara Croft al suo apice dopo la trilogia di riavvio. Al momento, non è chiaro quando uscirà il gioco.

Volevi vedere un seguito di Tomb Raider? Fammi sapere nei commenti o contattami Twitter @Cade_Onder.