Connect with us

Gioco

Nuova perdita di Tomb Raider sostanzialmente confermata

Nuova perdita di Tomb Raider sostanzialmente confermata

Una recente fuga di notizie che coinvolge un nuovo gioco di Tomb Raider dello sviluppatore Crystal Dynamics è stata sostanzialmente confermata in modo piuttosto indiretto. Solo pochi giorni fa, un nuovo rapporto ha fatto trapelare l’esistenza del prossimo progetto di Tomb Raider che internamente si chiama “Project Jawbreaker”. Questa fuga di notizie ha rivelato una serie di dettagli associati al gioco e, più specificamente, è anche capitato di divulgare un paio di scene che potrebbero apparire nel titolo. Sebbene la stessa Crystal Dynamics non abbia commentato pubblicamente questa questione, lo studio ha ora essenzialmente verificato che queste informazioni che sono emerse sono legittime.

Secondo il conduttore di Sacred Symbols Colin Moriarty, che è stato colui che ha divulgato i dettagli di questo nuovo gioco di Tomb Raider, Crystal Dynamics e Square Enix hanno da allora rivendicato DMCA sul podcast che ha fatto trapelare queste informazioni. In sostanza, ciò significa che le informazioni condivise sull’ultimo episodio dello spettacolo erano protette da copyright di Square Enix e Crystal Dynamics. In breve, sia Square che Crystal Dynamics non sarebbero autorizzati a presentare questa affermazione a meno che i dettagli trapelati sul prossimo titolo di Tomb Raider non fossero accurati. Quindi, in modo piuttosto indiretto, questo conferma solo che la fuga di notizie associata a Project Jawbreaker era legittima in primo luogo.

Stranamente, Moriarty afferma che l’affermazione DMCA presentata da Crystal Dynamics e Square Enix è stata fatta solo per la versione del podcast che appare su Patreon. In quanto tale, l’iterazione attualmente presente sulla maggior parte dei servizi di podcast è rimasta invariata ed è ancora ascoltabile.

Vale anche la pena notare che il coinvolgimento di Square Enix in questa situazione è un po’ strano dato che l’editore sta vendendo sia Crystal Dynamics che l’IP di Tomb Raider. Per il momento, Square possiede ancora entrambe le entità, ma Embracer Group sarà la nuova società madre di Tomb Raider una volta chiusa la vendita.

Attualmente, sembra che questo nuovo gioco di Tomb Raider sia ancora nelle primissime fasi di sviluppo, il che significa che potremmo non vedere un annuncio ufficiale da Crystal Dynamics ancora per un po’. Se desideri saperne di più su ciò che questo titolo dovrebbe avere in serbo, tuttavia, puoi controllare la descrizione trapelata della prossima avventura di Lara Croft in basso.

“Lara Croft è ora al top del suo gioco. Sono finiti i giorni della giovane donna inesperta che si occupava di questioni legate all’eredità e alla resa dei conti familiare. Lara ha completamente lasciato andare la sua infanzia e ha abbracciato una vita di avventura e scopo.

Lara è diventata sola in cima. L’inizio del prossimo capitolo presenta a Lara un problema per eccellenza da adulto; di fronte a qualcosa di troppo grande per essere gestito da solo. In questa nuova avventura, Lara incontrerà una sfida che può vincere solo con una squadra al suo fianco”.